Sbloccare Alice Gate 3.46 per altri gestori

Alice GAte 3.46 (Disco Volante)

Un modo di fare quanto contenuto in questa guida è già stato pubblicato su forum come puntoinfo83.altervista.org e www.ilpuntotecnicoeadsl.com, ma richiedeva la modifica del vxWorks in binario.

Esiste invece un metodo molto semplice, previsto dagli stessi sviluppatori di Telecom.

Al momento della connessione PPPOA allo username vengono accodati “-u” o “-t” o altri (che dipendono dal modello del modem) e il cosiddetto realm (“@alicegate.it”).
Per far sì che questo non accada bisogna creare due file (vuoti vanno benissimo) con nome:

1) “nobcdw” (evita il -u)
2) “noRealm” (evita il @alicegate.it)

Basta salvare tali file sul modem (via tftp o ftp) e al riavvio verranno prese le nuove impostazioni.
A tal fine ovviamnete è necessario abilitare su questo modem almeno il tftp o l’ftp come illustrato in questa guida:
http://saxdax.altervista.org/wordpress/modem/alice-gate-346-cambio-password-ftp

A conferma dell’avvenuta modifica, andando a vedere il syslog dopo la modifica (http://192.168.1.1/cgi/syslog.txt), compare tra le varie cose la riga:

******************* LOG USER ********************
00:00:00 *** REALM not added to PPP accounts

Visto il basso costo a cui si trovano questi modem su ebay e visto che supporta connessioni fino a 7 Mbps, questa modifica può ritenersi molto utile.

Alla prossima

saxdax

Previous Entries Alice Gate 3.46 - Cambio Password FTP Next Entries Citazione backdoor al prestigioso Hack In The Box 2008

11 thoughts on “Sbloccare Alice Gate 3.46 per altri gestori

  1. Timido on said:

    ciao,
    questa cosa vale anche per gli AGPF ?

    Nel modem dove vanno caricati quei files? Cioè, in quale directory ?

  2. LDZ on said:

    Potrei sbagliarmi non avendo analizzato a fondo il firmware ma questo tipo di sblocco è effettivo solo sulla versione Business (quella blu) del Pirelli.
    Sulla versione normale l’utilizzo di questi due files non ha alcun effetto.
    Qualcuno conferma ?

  3. admin on said:

    CIao LDZ,

    posso confermarti che la parte di log che ho postato sopra compare su un modem residenziali rosso.

    Ciao

  4. Curioso on said:

    Salve!
    Vorrei sapere una cosa prima di effettuare tutte le operazioni…
    Una volta sbloccato il modem, e rivevuto il messaggio di avvenuta modifica nel file Log, come si cambiano le impostazioni (VPI,VCI,User,Password) per potersi collegare con altri gestori?

  5. Pingback: KELLY

  6. Pingback: WALLACE

  7. Pingback: ARNOLD

  8. Pingback: CHRISTIAN

  9. Pingback: DENNIS

  10. Pingback: CARLTON

Comments are closed.